Categoria: Diritto del Lavoro

  • Home
  • Diritto del Lavoro
Denunciare lavoro in nero.

Denunciare lavoro in nero.

Da qualche tempo hai iniziato un nuovo lavoro e la società datrice, nonostante le tue continue insistenze, non intende regolarizzare il rapporto lavorativo mediante apposito contratto? E ti stai domandando come fare per denunciare il lavoro nero? In questo articolo ti verranno fornite nei dettagli tutte le informazioni necessarie per procedere con la denuncia.Purtroppo oggi lavorare in nero costituisce una grossa piaga sociale cui va incontro un gran numero di lavoratori. Il lavoro nero, detto anche lavoro in nero o lavoro irregolare, è ...
Leggi
Vertenza sindacale.

Vertenza sindacale.

Grazie alla corretta interpretazione della legge si può avere giustizia in tante situazioni piuttosto complesse come per esempio, la vertenza sindacale. Il lavoro, diritto citato anche nella Costituzione italiana, è regolato da determinate condizioni atte a tutelare ogni singolo soggetto.Negli ultimi anni sono stati riconosciuti diversi strumenti che obbligano, di fatto, il datore di lavoro a mantenere gli impegni presi con il proprio dipendente. Senza usare giri di parole, se hai un problema con il tuo datore di lavoro, con l’azienda, ...
Leggi
Devo aprire una partita iva se ho un sito web?

Dichiarazione dei redditi per piccoli siti web

Il fantastico mondo di internet promette a tutti, lavoratori, studenti, disoccupati o negozianti, di poter guadagnare vendendo o informando tramite dei siti web, senza pagare le tasse.La cattiva informazione sui “cavilli” legali e anche la convinzione che basta non raggiungere la soglia dei 5.000 euro di guadagno, per non pagare tasse e iva, ha provocato una strage di controlli, multe e sanzioni.Tra le tante domande che cercano delle risposte, troviamo:Posso vendere senza partita iva? È vero che se non supero la soglia mas...
Leggi
Concorso pubblico.

Concorso pubblico.

È noto che nel pubblico impiego si accede mediante procedura concorsuale. Il fatto che venga bandito un concorso rappresenta sempre una grossa opportunità e un barlume di speranza per tutti quei giovani ai quali al giorno d’oggi risulta difficile inserirsi nel mondo del lavoro. Chi sogna il posto fisso deve quindi necessariamente affrontare il duro iter concorsuale che prevede numerose prove attraverso le quali è possibile raggiungere la meta tanto ambita.Sebbene il mondo del lavoro sia ormai dinamico e preveda delle forme contrattuali...
Leggi
Avvocato gratis.

Avvocato gratis.

Se oggi ti sei seduto davanti al computer pensando “Cerco un avvocato gratis”, sei arrivato nel posto giusto. I motivi per aver bisogno di un legale possono essere i più disparati, e molto spesso le persone rinunciano a lottare per i propri diritti per ragioni puramente economiche. Sbagliato. Gli avvocati online gratuiti di Consigli di un avvocato sono a tua disposizione per aiutarti, consigliarti, e soprattutto per far valere le tue ragioni, fuori e dentro le aule del tribunale.Sebbene, infatti, tutti ti dicano che è impossibile trov...
Leggi
Il datore di lavoro può ascoltare le telefonate dei dipendenti? Questa immagine mostra un uomo in giacca e cravatta che minaccia qualcuno con una banana in mano.

Il datore di lavoro può ascoltare le telefonate dei dipendenti?

Se il tuo datore di lavoro ti ha contestato il tono o il contenuto di una telefonata, ne avrai dedotto che in qualche modo ascolta le tue conversazioni e ti starai chiedendo se ciò sia legittimo. Sappi che la risposta è sì e no. In poche parole, dipende.La privacy è un diritto di cui godono tutti i cittadini e al Garante non poteva sfuggire la particolare situazione nella quale si trova un lavoratore che, per esigenze di lavoro, si trova a dover utilizzare strumenti aziendali per le sue comunicazioni.Strumenti ai quali il datore di ...
Leggi
Lettera di dimissioni: nella foto si vede una persona che mantiene in mano una scatola piena di oggetti utili al lavoro di ufficio.

Lettera di dimissioni.

Ci sono decine di validissimi motivi per i quali potresti aver deciso di licenziarti dimettendoti dal tuo incarico, ma qualsiasi sia la ragione, avrai bisogno di scrivere e inviare al tuo capo una lettera di dimissioni dal lavoro. E dovrai farlo nei tempi e nei modi previsti dalla normativa vigente.L'art. 2118 del Codice Civile, infatti, dice che: Ciascuno dei contraenti può recedere dal contratto di lavoro a tempo indeterminato, dando preavviso nel termine e nei modi stabiliti dagli usi o secondo equità. Troppo sibillino? Allora vedia...
Leggi
Infortunio sul lavoro: In questa foto si vede un lavoratore che si è fatto male il polso e sta soffrendo molto.

Infortunio sul lavoro

Un infortunio sul lavoro può capitare a chiunque: una piccola disattenzione, uno scivolone o, per chi svolge attività pericolose, un malfunzionamento di qualche macchinario e il gioco è fatto.  La buona notizia è che l'INAIL, l'Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro, ti risarcirà interamente.Quello che devi sapere, sia che tu sia un lavoratore dipendente, sia che tu sia un datore di lavoro, è che dovrai seguire accuratamente tutte le indicazioni rilasciate da questo Istituto: la regolarità delle ce...
Leggi
avvocato online consulenza gratuita.

Avvocato Online

Separazioni, compravendite, affido dei figli, contratti, sfratti, recupero crediti, problemi giudiziari: sono solo alcuni dei motivi per i quali potresti aver bisogno di una consulenza legale gratuita, e noi siamo qui proprio per soddisfare questa esigenza ed aiutarti a ritrovare la serenità.Il nostro team di avvocati on line, specializzati in ogni branca del diritto, ascolterà le tue necessità, valuterà con attenzione tutta la documentazione e ti indicherà il modo più rapido e sicuro per far valere le tue ragioni (e non necessariamen...
Leggi
Il congedo di maternità: tutto quello che devi sapere.

Il congedo di maternità: tutto quello che devi sapere

La lavoratrice che aspetta un bambino ha diritto ad astenersi dal lavoro e a percepire un'indennità economica. Scopriamo quali sono i termini e le condizioni per godere di tale diritto.In caso di gravidanza, la donna ha diritto al congedo di maternità e questo lo sanno tutti. Quello che invece non sempre è chiaro è per quanti mesi sia obbligatorio stare a casa, quando vada richiesto il congedo maternità e quanto effettivamente venga corrisposto, in termini di indennità. Facciamo un po' di chiarezza.La legge prevede che, in cas...
Leggi

Iscriverti alla nostra Newsletter