Categoria: Diritto Civile

Leasing immobiliare abitativo e locazione finanziaria.

Leasing immobiliare abitativo.

Con il leasing immobiliare abitativo, introdotto dalla legge di Stabilità 2016 (L. 28 dicembre 2015, n. 208 “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato”), i privati cittadini, soprattutto gli under 35, hanno potuto beneficiare di incentivi fiscali sull’acquisto o la costruzione di immobili da adibire ad abitazione principale. Lo scopo della misura in questione è stato proprio quello di agevolare l'acquisto dell'abitazione di residenza, ricorrendo allo strumento della locazione finanziaria. Acquista...
Leggi
Recupero del credito e pignoramento della pensione.

Recupero crediti e pignoramento della pensione.

Una società di recupero crediti ti chiede di pagare un debito e tu ti stai domandando se la tua pensione sia pignorabile o se, invece, tu possa godere di specifici benefici? In questo articolo, dove sarà esaminato in maniera dettagliata l’argomento della riscossione crediti, troverai tutte le informazioni che stai cercando. Quello del recupero dei crediti è una questione sempre attuale che gli studi legali si trovano ad affrontare molto spesso. Come è noto, il debitore risponde delle obbligazioni contratte con tutto il suo patrimoni...
Leggi
Gli effetti patrimoniali della separazione tra coniugi.

Gli effetti patrimoniali della separazione tra coniugi.

Oggi è molto frequente che una coppia decida di lasciarsi e sono tante le cause di separazione e divorzio. La separazione tra coniugi è una situazione temporanea incidente sui diritti e i doveri che sorgono con il matrimonio. Con essa, infatti, marito e moglie non pongono fine al rapporto matrimoniale, bensì ne sospendono soltanto gli effetti in attesa di una loro riconciliazione o di una sentenza di divorzio. Difatti, seppur separati, gli stessi mantengono la qualità di coniugi, ma vengono meno i doveri di coabitazione e di fedeltà che...
Leggi
Impedimento di incontrare la prole

Cosa accade se l’ex moglie non fa vedere i figli al padre?

Non sono rari i casi in cui, qualora intervenga una separazione o un divorzio fra coniugi, l’ex moglie impedisca, magari in accordo con il nuovo partner, all’ex marito di vedere i figli per un qualche motivo, come gelosia o vecchi rancori. Detti comportamenti danneggiano in primo luogo il minore, al quale vengono negati gli incontri con il genitore non affidatario, ma anche quest’ultimo, diventa sofferente per tale mancanza. Solitamente quando un rapporto coniugale finisce e ci sono figli minori, d’intesa fra i due genitori o per pr...
Leggi
Cosa si può e cosa non si può fare nel balcone di casa?

Cosa è possibile fare sul balcone di casa?

Generalmente si è portati a credere che sul balcone di casa propria, essendo proprietari esclusivi, si possa fare ciò che si vuole. Tuttavia, non sempre è così, specie se si vive in condominio dove devono essere rispettate determinate regole al fine di non disturbare gli altri condòmini e di non ledere il decoro dell’edificio condominiale. Dunque, se sei proprietario di un appartamento ubicato in condominio, devi stare attento a ciò che fai sul tuo balcone, in quanto, se commetti un illecito, sei passibile di denuncia. In questo a...
Leggi
Ristrutturazione del condominio. Paga anche chi non è d'accordo.

Ristrutturazione del condominio. Paga anche chi non è d’accordo.

Sei proprietario di un appartamento ubicato in condominio, e nell’ultima assemblea condominiale la maggioranza ha approvato gli interventi relativi alla ristrutturazione della facciata dello stabile? Non sei intenzionato a partecipare alla spesa? Nonostante la tua opposizione, la legge dice che non puoi distaccarti dai lavori condominiali, dunque non puoi tirarti indietro di fronte a opere di manutenzione, riparazione, sostituzione o innovazione delle parti comuni di un edificio in condominio. Ciò lo si evince dal primo comma dell'art....
Leggi

Come diventare amministratore di condominio?

Prima che entrasse in vigore la legge sul condominio (L. n. 220/2012), non era previsto alcun requisito per diventare amministratore di condominio se non onorabilità e professionalità, come previsto dal comma 1 dell’art. 71-bis delle disposizioni di attuazione del codice civile. Con il d.l. n. 145/2013 (decreto Destinazione Italia), il legislatore è intervenuto affidando al Ministero della Giustizia la competenza ad emanare un regolamento che si occupasse della formazione degli amministratori di condominio. Attualmente, l’atto norm...
Leggi
I rischi in caso di distacco dell'intonaco dalla facciata del condominio.

Cosa si rischia se si stacca l’intonaco dalla facciata del condominio?

Può capitare che la struttura muraria di un fabbricato condominiale sia instabile e, per tale ragione, causi il distacco di calcinacci: si pensi, ad esempio, alla caduta dell’intonaco dai frontalini dei balconi o alla caduta di pezzi di cornicione condominiale. Altresì, la caduta calcinacci può essere dovuta a cause di forza maggiore oppure ad eventi metereologici, come un forte vento. Poi ancora, può accadere che, durante l’esecuzione di lavori di manutenzione condominiale oppure di opere di rifacimento della facciata, del fronta...
Leggi
La cessione del preliminare di compravendita immobiliare.

La cessione del preliminare: regole ed applicazioni.

Se sei una persona interessata agli investimenti immobiliari, devi sapere che la cessione del preliminare di compravendita costituisce un utile strumento per ricavare degli utili senza un grosso capitale di partenza. La cessione del preliminare di compravendita, conosciuta anche come cessione del compromesso di vendita, non è altro che la rinuncia al contratto preliminare a favore di un soggetto terzo, il quale assume in tal modo la funzione di “promissario acquirente” del venditore. In altre parole, si parla di cessione del prelimin...
Leggi

Apertura finestra in condominio. Quali autorizzazioni servono?

Sei proprietario di un appartamento facente parte di un condominio e vorresti aprire una finestra per dare maggiore luce o per fare arieggiare meglio un vano del tuo immobile? Leggendo questo articolo potrai capire se è possibile l’ apertura di una finestra condominiale e, soprattutto, quali autorizzazioni occorrono per la realizzazione di questa opera. Sicuramente un intervento simile è lecito e libero se effettuato in un edificio unifamiliare, purché nel rispetto delle luci e delle vedute di eventuali costruzioni vicine; la questione ...
Leggi